RSS

Gli Acquedotti dell’antica Praeneste. Nuova pubblicazione.

05 Set

Ad un decennio di distanza esce il secondo volume di Luigi Casciotti (http://www.speleology.it/soci.html) intitolato “Gli Acquedotti di Preneste. Nuove ipotesi sul Tempio della Fortuna Primigenia”.

L’investigazione della zona (Palestrina, Roma) iniziata molti anni fa per semplice passione, si è concretizzata in accurata ricerca soltanto negli ultimi anni, in particolare dopo la pubblicazione del volume dedicato a “L’Antico Acquedotto delle Cannucceta”, edita come supplemento alla rivista Opera Ipogea 3/2001, realizzata in stretta collaborazione con Vittorio Castellani – guida maestra di condivise avventure sotterranee – e con tutti i ricercatori del Centro Ricerche Sotterranee Egeria. Per una sorta di continuità ideale con il passato anche questo nuovo sforzo editoriale esce come supplemento alla rivista Opera Ipogea.

Le nuove indagini sono state estese a un vasto ambito dei Monti Prenestini e dai resti delle antiche strutture idrauliche individuate ed esplorate è stato possibile ricostruire i tracciati di altri quattro nuovi acquedotti al servizio della città di Praeneste. Due dei quali verosimilmente a servizio, per quote e direzioni, del Tempio della Fortuna Primigenia.

Fondamentale all’indagine, oltre alle numerose ricognizioni sui luoghi, è stata la “rilettura” di antiche fonti storiche di Praeneste, con particolare attenzione ad alcuni autori classici e dei secoli XVI, e XVIII. La valutazione di alcune citazioni del poeta romano Stazio, dell’erudito rinascimentale F. Alighieri, dello storico prenestino P. Petrini e l’esame dei disegni dell’architetto A. Palladio, hanno favorito la nuova ipotesi ricostruttiva della tholos sommitale del tempio della Fortuna Primigenia.

Le nuove ricerche sulla captazione e il trasporto dell’acqua hanno fornito ulteriori dati sulle antiche tecniche ipogee d’ingegneria idraulica, che si evolsero congiuntamente alle tecniche d’ingegneria mineraria consentendo la realizzazione di opere complesse che in taluni casi richiesero ben quindici anni di lavoro, con un impiego di oltre 30.000 uomini. Il geografo greco Strabone, nel descrivere Roma, affermò che tanta fu l’acqua portata dagli acquedotti, da far scorrere fiumi attraverso la città. Alcuni decenni più tardi Frontino, il curatore delle acque sotto l’imperatore Nerva, li ritenne per la loro utilità più importanti delle grandi piramidi!

Gli acquedotti di Praeneste hanno lunghezze di alcuni chilometri, “irrilevanti” se paragonate a quelle dei grandi acquedotti della Marcia, del Claudio o dell’Anio Novus dell’Urbe. Tuttavia per le peculiarità delle opere di presa e conduzione aggiungono senza dubbio un nuovo importante tassello alla storia dell’architettura e dell’ingegneria idraulica antica.

INDICE DEL VOLUME

CAPITOLO  1

INQUADRAMENTO  STORICO

1.1  L’Acquedotto delle Cannucceta

CAPITOLO  2

L’AREA SORGENTIZIA DEL FOSSATELLO

2.1   I due acquedotti del tempio della Fortuna Primigenia

2.2    L’Acquedotto del Fossatello Occidentale

2.3    L’Acquedotto del Fossatello Orientale

CAPITOLO  3

NUOVE IPOTESI SUL TEMPIO DELLA FORTUNA PRIMIGENIA

CAPITOLO  4

L’AREA SORGENTIZIA DELLA BULLIGA

 4.1 L’Acquedotto della Bulliga 

CAPITOLO  5

L’AREA SORGENTIZIA DEL FORMALE

5.1  L’Acquedotto del Formale

CAPITOLO  6

L’AREA SORGENTIZIA DELLA CAMPAGNATA

CAPITOLO  7

LE CAPTAZIONI DELL’AGRO PRENESTINO

Conclusioni  

Bibliografia opere citate

Bibliografia opere di consultazione      

________________

SCHEDA DELL’OPERA

Pag. 184

Copertina cartonata quadricromia

Interno BN e quadricromia

 

Tag: , , , , , , , , , , ,

Una risposta a “Gli Acquedotti dell’antica Praeneste. Nuova pubblicazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: