RSS

La Crypta Neapolitana

27 Nov

L’ingresso principale della grotta è ubicato all’interno del parco Vergiliano a Piedigrotta (Napoli), nel quale si trovano anche le tombe dei poeti Virgilio e Giacomo Leopardi. La galleria è orientata in modo tale che in occasione degli equinozi il sole fosse perfettamente allineato tra i due ingressi all’alba e al tramonto, così che in quei momenti la galleria, nella quale solitamente regnava un buio profondo, risplendesse grazie alla luce naturale.

Si tratta di una galleria di 711m di lunghezza scavata nel tufo della collina di Posillipo, tra Mergellina (salita della Grotta) e Fuorigrotta (via della Grotta Vecchia), a Napoli. Evidente l’uso, in fase di scavo, della coltellatio (tecnica di scavo mediante due pozzi alle estremità del condotto per mantenere l’allineamento della direzione di scavo).

Strabone narra che fu realizzata da Lucio Cocceio Aucto per  volere di Marco Vispanio Agrippa, come parte di una rete di infrastrutture militari comprendenti anche il Portus Iulius e altre gallerie simili (le cosiddette Grotta di Cocceio e Crypta Romana). Pur trattandosi dunque di un fatto storicamente accertato, la leggenda che vi si sovrappose narra che Cocceio avrebbe utilizzato centomila uomini per scavare la galleria in soli quindici giorni.

Parallelamente alla galleria carrabile correva una seconda galleria, con una sezione di un paio di metri, che portava l’acqua dall’acquedotto del Serino alle installazioni militari flegree, fino alla piscina mirabilis di Miseno.

Pio Bersani. Testi e repertorio iconografico ©Pio Bersani.

 

Tag: , , , , , , , , , ,

Una risposta a “La Crypta Neapolitana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: